MASTERCARD PRESENTA PRICELESS – AN INTERNATIONAL CULINARY COLLECTIVE E PORTA LE MIGLIORI ESPERIENZE CULINARIE DEL MONDO A NEW YORK CITY

il

PRICELESS – An International Culinary Collectiveè il primo ristorante esperienziale di Mastercard, realizzato in collaborazione con Springall’interno della sua sede di New York City. Un’esperienza immersiva e multisensoriale davvero unica, anzi “priceless”, che porta a TriBeCa chef e mixologist di fama mondiale che grazie alla loro creatività stanno ridisegnando la scena internazionale della ristorazione e dei cocktail. All’interno dello spazio, a rotazione, saranno ospitati e ricreati i migliori ristoranti e bar del mondo, a partire dal The Rock di Zanzibar (Tanzania), dal Teruzushi di Kitakyushu (Giappone) e dal Lyaness di Londra (Regno Unito). Il PRICELESS rooftop, inoltre, offrirà un’esperienza gastronomica globale curata dallo Chef JJ Johnson.

PRICELESS reinventa il concetto di ristorante esperienziale, ricreando nel cuore di New York City l’ambiente e l’atmosfera di alcuni dei migliori locali del mondo”, afferma Raha Rajamannar, chief marketing e communication officer di Mastercard. “PRICELESS sarà una vera e propria destinazione culinaria nella quale si succederanno ristoranti e bar di fama internazionale, dove i titolari delle carte potranno deliziare i loro palati e vivere momenti indimenticabili. Siamo onorati di iniziare questa avventura con The Rock, Teruzushi e Lyaness”.

Le esperienze culinarie proposte da PRICELESS sono create e curate con una meticolosa attenzione ai dettagli. Gli ospiti potranno così ammirare lo stile anticonformista dello Chef Watanabe nella preparazione del sushi, cenare nella perfetta riproduzione di un ristorante incastonato su uno scoglio dell’Oceano Indiano, rilassarsi bevendo cocktail preparati dal noto barman Ryan Chetiyawardana del Lyaness. L’essenza dei locali originali viene catturata anche a livello sonoro: sarà così possibile sentire il suono delle lame dei coltelli dello Chef Watanabe, quello delle onde dell’oceano al The Rock o ancora quello dei cubetti di ghiaccio che scivolano nel bicchiere al Lyaness. Questa combinazione crea un ambiente sonoro unico per ciascun ristorante residente e per tutta l’esperienza di PRICELESS.

La partnership con Mastercard arricchisce il portfolio di collaborazioni nel mondo delle ristorazione di Spring”, afferma Tom Punch, Global President e Chief Creative Officer di Spring. “Questo Culinary Collective, che ricrea con estrema cura dei dettagli una serie di ristoranti stranieri qui nella nostra sede di Manhattan, è il progetto culinario più ambizioso che abbiamo realizzato fino ad ora”.

Ecco quali saranno le prime destinazioni culinarie che accoglierà PRICELESS – An International Culinary Collection:

The Rock The Rock è situato al largo della spiaggia di Pingwe a Zanzibar e raggiungibile a piedi durante la bassa marea oppure in barca durante l’alta marea. Qui, l’ospitalità e la cucina africane, arricchite da un tocco italiano, prendono vita in un ambiente unico, da cui godere una vista mozzafiato a 360° dell’Oceano Indiano. Al PRICELESS, il The Rock è stato riprodotto in ogni suo dettaglio: i visitatori saranno avvolti dal profumo di muschio e di legno di faggio, sentiranno il suono rilassante delle onde e godranno della vista reale del ristorante sull’oceano, mentre verranno serviti in maniera impeccabile.

Lyaness  Esplorazione e sperimentazione sono centrali da Lyaness, realizzato dallo stesso team di Dandelyan, votato come World’s Best Bar nel 2018. Ryan Chetiyawardana applica un approccio da chef nella ricerca dei sapori per i suoi cocktail con l’obiettivo di elevarli ad una forma d’arte. Al PRICELESS sarà presente una perfetta replica del locale londinese, dal bancone curvo in onice verde, all’illuminazione nelle tonalità dell’azzurro, fino alla scelta di ingredienti inaspettati come il koji.

Teruzushi  Lo chef anticonformista Takayoshi Watanabe è conosciuto per il suo talento nel ridefinire l’esperienza culinaria attraverso ingredienti peculiari, innovazione e presentazioni teatrali. Watanabe, noto per il suo “sushi theatre” e per la spettacolare gestualità prepara i suoi piatti servendosi di una sciabola di 70 cm. Il ristorante chiuderà temporaneamente in Giappone, per portare il suo stile esotico nel cuore di Manhattan.

Global MarketNell’elegante terrazza sul tetto di Spring a TriBeCa, lo Chef JJ Johnson, vincitore del premio James Beard, curerà piccoli piatti da degustazione da abbinare ai cocktail del Lyaness, in perfetta sintonia con l’atmosfera.

I foodie possono seguire la pagina Instagram @PRICELESS – An International Culinary Collective per essere i primi a conoscere quali saranno i prossimi ristoranti di PRICELESS. L’esperienza al PRICELESS è prenotabile esclusivamente dai titolari di una carta Mastercard su Open Table. Per maggiori informazioni: www.priceless.com/restaurant.

Il comunicato stampa in inglese, insieme alle immagini e video di PRICELESS sono disponibili nella media room di Mastercard: https://newsroom.mastercard.com/digital-press-kits/priceless-an-international-culinary-collective/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.