Glion Institute of Higher Education rinnova la sua offerta formativa

Glion Institute of Higher Education rinnova la sua offerta formativa, arricchisce la sfera dell’esperienza sul campo e annuncia il nuovo Managing Director per

Glion Institute of Higher Education rinnova la sua offerta formativa, arricchisce la sfera dell’esperienza sul campo e annuncia il nuovo Managing Director per i campus in Svizzera e UK

Milano, 31 Agosto 2017 — Glion Institute of Higher Education, uno degli istituti universitari più accreditati al mondo nell’ambito dell’Hospitality Management, rinnova il suo portfolio di offerta formativa in vista del nuovo anno accademico 2018 relativamente ai corsi di laurea ed alle specializzazioni post laurea.

Per quanto riguarda le novità per i corsi di laurea, a partire da febbraio 2018, il primo semestre del corso in Business Administration (BBA) in International Hospitality Business, si concentrerà esclusivamente sulle cosiddette “Arti Pratiche”. Saranno previsti laboratori modulari che immergeranno gli studenti in tutti gli aspetti operativi del settore Hospitality dalla cucina, alla pasticceria, al servizio, all’enologia, all’accoglienza, fino all’housekeeping.
Questa novità fornirà agli studenti le conoscenze tecniche e pratiche, le soft skills, la capacità di lavorare in squadra e la fiducia in se stessi necessari per affrontare il loro primo tirocinio, dove applicheranno le competenze acquisite nel mondo del lavoro.

Per implementare questo nuovo semestre di “Arti Pratiche”, Glion ha inserito nel corpo docenti quattro nuove figure professionali altamente qualificate negli ambiti cucina, catering e servizio premiate con il prestigioso “Meilleurs Ouvriers de France” (MOF). Stiamo investendo anche nella realizzazione di nuove strutture del campus per fornire un livello d’istruzione sempre un più alto, soprattutto per quanto riguarda le skills pratiche.” – ha dichiarato Georgette Davey, neo nominata Managing Director dei campus in Svizzera e a Londra.
Per arricchire ulteriormente la sfera dell’apprendimento sul campo, infatti, saranno inaugurate quattro nuove strutture dove gli studenti potranno affrontare veri e propri training: una gourmet boutique, un ristorante “fine dining”, un lounge bar e un american bar.

Per conseguire un background ancora più internazionale, poi, durante i semestri successivi gli studenti avranno l’opportunità non solo di trasferirsi al campus di Glion di Londra, ma potranno anche scegliere di trascorrere uno o due semestri presso le sedi di Les Roches Global Hospitality Education a Marbella o a Shanghai, che fanno parte di Sommet Education (parent company di Glion Institute of Higher Education e di Les Roches Global Hospitality Education).

A partire dagli ultimi semestri, gli studenti potranno orientarsi tra le specializzazioni in “Luxury Brand Management” – la prima specializzazione di questo tipo offerta da un istituto specializzato in Hospitality – in “Hotel Development and Finance” o in “International Event Management“.

A livello di corsi di specializzazione post laurea, invece, Glion offre il “Master of Science in International Hospitality Business” che comprende due semestri di corsi e un tirocinio facoltativo, presso le sedi Svizzere di Glion (Glion e Bulle) o quella di Londra. Gli studenti dei corsi post laurea avranno anche la possibilità di frequentare un modulo intensivo di “Arti Pratiche” prima di iniziare i loro corsi e successivamente scegliere di specializzarsi in “Luxury Brand Management” o in “Hotel Development and Finance”. I corsi, dei programmi universitari e di quelli post universitari, iniziano a febbraio e settembre.
Altra importante novità è la nomina di Georgette Davey a Managing Director dei due campus in Svizzera e di quello di Londra.
Georgette, che è entrata in Glion come Director del campus di Londra nel 2013 (anno dell’apertura del campus), è un’accademica di alto profilo con oltre 25 anni di esperienza nel settore Hospitality in realtà quali Hilton International e Adams Group. Il suo ingresso nel ruolo di Managing Director vedrà lo sviluppo di strategie sempre più innovative sia per quanto riguarda l’offerta accademica, sia l’apprendimento sul campo. Georgette ha iniziato il suo percorso come professore all’University College Suffolk, dove ha trascorso otto anni insegnando presso il corso di laurea in Hospitality, Leisure & Tourism. Nel 2001 è entrata in Les Roches Global Hospitality Education come professore in Human Resource Management nel corso di laurea in Business Administration ed è stata anche fondamentale nello sviluppo del campus filiale di Les Roches Jin Jiang a Shanghai.

Le tante novità introdotte sono un chiaro segnale dell’impegno costante di #Glion nel migliorare continuamente l’esperienza di studio e nel preparare al meglio gli studenti per il mondo del lavoro, anticipando le ultime tendenze del settore turismo, che dovrebbe generare ulteriori 90 milioni di posti di lavoro entro il 2027.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.