Tre 3€ per essere sui tetti di #Bologna

Ad oltre 50 metri dal suolo, sono comunque abbastanza per toccare virtualmente con le mani quello che c’e’ al di sotto dei propri occhi. #Bologna con i suoi tetti rossi si mostra al turista oppure ai suoi cittadini da una prospettiva temporanea ed assolutamente diversa. E’ la parte posteriore della Chiesa di San Petronio in restauro…

Buona cucina a #ICastagneti

In un angolo di #Appennino, abbastanza remoto, si puo’ trovare questo #agriturismo che ha qualcosa di segreto che all’esterno non mostra. Un grande prato, molto curato all’esterno, poi un fienile, questo sapientemente ristrutturato con gusto e ricchezza. Arrivati al portico lascia capire qualcosa dell’interno. Il tutto a cavallo tra la Valle del #Setta e quella…

Un #GelatoFestival a #Firenze

Da ieri a domenica, dalle 12 alle 22 ci sono le fasi finali di GelatoFestival. Un contest che offre il meglio della gelateria artigianale italiana! La location e’ spettacolare, nientemeno che #PiazzaleMichelangelo, l’assoluto piu’ bel balcone pubblico su Firenze, apprezzato ed invidiato in tutto il mondo. Come funziona, il pass costa 12€ per una persona…

Un monumento…ai tappi

C’e’ chi beve le bottiglie e poi i tappi li cestina. Questi artisti dell’Appennino Bolognese invece, gli hanno dato un altra vita. Il tappo diventa quindi un monumento in miniatura. Ne prende le sembianze e le forme e quindi nascono il Colosseo come qui’ sopra si vede! Poi c’e’ un ensemble con il Maschio Angioino…

Le pellitzas o pelizzas di Pattada

QUEST’OGGI vi vorrei raccontare questa pasta, si chiamano le Sas Pellitzas o Sas Pellizzas, sono originarie di Pattada e grazie alla manifestazione Time in Jazz di Paolo Fresu, nel suo tour itinerante in questi borghi bellissimi della Sardegna possiamo non solo ascoltare le spettacolari note al pianoforte di Dino Rubino, ma anche apprezzare questa ricetta di…

Il jazz arriva a Monte Acuto Vallese

Il jazz non dimentica l’Appennino e le località che lo rendono un piccolo amabile scrigno di bellezza. Anche la piccola frazione di Monte Acuto Vallese a San Benedetto Val di Sambro il prossimo venerdì, 21 agosto, ospiterà infatti una serata di jazz ed arte, chiamata per l’appunto Monte Acuto in Jazz. Il piccolo agglomerato di…

Un vaporoso mulino a Saturnia

Le Cascate del Mulino Una favola senza fine Nella campagna maremmana si può trovare uno di quei luoghi che in Toscana è più frequente trovare che in altra parte d’Italia. Le acque calde infatti deliziano molti avventori alla loro ricerca per uso terapeutico o solamente per piacere. Non curano tutto, ma sicuramente sono un ottimo antidoto…

Tra i canali di Amsterdam riposando in un pezzo di storia della città

Lasciando il centro, andando verso est, oppure costando l’ultima cerchia dei canali di Amsterdam, c’è un pezzo di storia della sua città.  Il bello è che poi quello che c’è dentro, non ci si immaginerebbe vedendolo dal di fuori. L’esterno Vedendolo da fuori è abbastanza imponente, forse per l’architettura che lo fa pensare ad una…

La batdura, la festa contadina al termine della stagione del grano

Nel passato, a cavallo tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate avveniva la battitura del grano. Dopo essere stato tagliato con il falcetto e fatti i covoni era l’ora di estrarne i semi, separandoli dagli steli oramai diventati paglia. Un procedimento che era anche la celebrazione della fine di quel procedimento iniziato un anno…

Gli stianconi, meglio se con l’aieda

  Da una sfoglia un pò grossolana nello spessore, con forme non sempre uguali nei tagli, nasce lo stiancone. Pasta all’uovo montanara, un qualcosa come sapore che viene dal passato, si trova ancora, ma certamente nel cuore dell’alto crinale appenninico. Assolutamente sconosciuto in città, dove imperano altri tipi di paste, sempre all’uovo emiliane. Quindi oltre…

Un tramonto a Porto Venere…..

Fin da quando ero bambino non ritornavo a Porto Venere. Mi incuriosiva non tanto il borgo, ma il tramonto che si ammira dagli scogli vicini alla chiesa di San Pietro, ma anche dagli affacci a fianco della stessa, oppure da quella specie di patio soprastante. Non costa nulla ed è romantico. Quindi, perchè no. Andiamo…

Fattoria Lama Grande, dove i formaggi nascono come una volta

Le oasi del buon cibo ci sono ancora. Il formaggio che in questi tempi viene osteggiato a favore di cose ritenute più sane e meno grasse, può avere in qualche anfratto di questo mondo quelle tipicità, modi di fare ancora alla pari di come si faceva una volta. Tanto da annullare queste prevenute considerazioni. Quì…