NAAR TOUR OPERATOR E SINGAPORE TOURISM BOARD INSIEME AL TRAVEL OPEN VILLAGE EVOLUTION

il

Appuntamento alla terza edizione di TOVE (9 e 10 febbraio, Meliá Milano): il TO amplia la programmazione con nuove visite e strutture per un soggiorno a Singapore

Singapore Tourism Board e Naar Tour Operator invitano al TOVE gli agenti di viaggio per scoprire i segreti della Città del Leone e le molteplici novità del 2020. Un appuntamento esclusivo per incontrare il trade e illustrare le meraviglie di Singapore, attraverso la testimonianza diretta dei rappresentati dell’ente del turismo e di Naar Tour Operator.
La terza edizione del Travel Open Village (TOVE), organizzata dal gruppo Travel, si svolgerà al Meliá Milano, il 9 e il 10 febbraio. Il “fuori fiera” – che si svolge contemporaneamente a BIT – ha l’obiettivo di favorire e rafforzare i rapporti fra gli operatori del settore e le agenzie di viaggio. Il Travel Open Village Evolution rappresenta, anche, un’occasione sia per l’ente sia per Naar di incontrare la distribuzione, oltre a essere un utile momento di confronto con i colleghi del settore.
 
Il 2020 sarà un anno molto importante per Singapore, la Città del Leone ospiterà infatti numerosi eventi e incontri, confermandosi una meta ideale anche per il settore MICE. A giugno avrà luogo la convention internazionale dei Lions Clubs, con circa 20 mila partecipanti stranieri, rendendolo il maggiore congresso associativo mai organizzato a Singapore.
Tra gli eventi annuali più importanti ricordiamo gli immancabili appuntamenti gastronomici come il World Gourmet Festival che si terrà tra aprile e maggio e il Singapore Food Festival (dal 17 al 24 luglio), mentre sul fronte sportivo il Gran Premio di Formula 1, che si disputerà a settembre, in notturna e che attira ogni anno migliaia di appassionati.
Nuove proposte per gli itinerari a Singapore, firmati Naar Tour Operator:
Giardini sospesi, pareti che riflettono siepi e costruiscono dedali come camminamenti tra le nuvole: la nuova attrazione di Singapore è l’avveniristico Jewel Changi Airport. «I nostri ospiti potranno scoprire il nuovo simbolo della città con la cascata indoor più alta al mondo, grazie alle visite guidate, autentico plus della programmazione 2020dichiara Marco Carletti, pm Giappone & Oriente di Naar Tour Operator -. Proponiamo anche l’ingresso all’orto botanico Gardens by the Bay e allo Sands Sky Park situati nel complesso di Marina Bay: uno scorcio meraviglioso sulla città, sul porto e sul circuito di Formula 1. Infine, l’esperienza gourmet: una cena al ristorante cinese Shisen Hanten 2 stelle Michelin, dove degustare un menù di sei portate». News anche fra le strutture inserite in programmazione: soggiornando all’Holiday Inn Express Singapore Serangoon, aperto nel 2019, i viaggiatori si assicureranno una posizione strategica per i city tour. Il Capri by Fraser, China Square Singapore, accanto a Chinatown: da consigliare per godersi lo skyline, sul rooftop a bordo piscina. Infine, dopo un profondo restyling, riapre i battenti lo storico Raffles Hotel: la venue che più rappresenta l’essenza stessa di Singapore e da oltre un secolo fissa le regole del lusso tra l’Estremo Oriente e il Sudest asiatico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.