THE CHEDI ANDERMATT RIVOLUZIONA IL PRANZO SULLE PISTE: THE JAPANESE RESTAURANT RADDOPPIA SUL MONTE GÜTSCH

THE CHEDI ANDERMATT RIVOLUZIONA IL PRANZO SULLE PISTE:
THE JAPANESE RESTAURANT RADDOPPIA SUL MONTE GÜTSCH

A poche settimane dall’avvio della stagione invernale 2019/20, The Chedi Andermatt anticipa una novità gourmet che è destinata a rivoluzionare la routine degli sciatori più raffinati: l’apertura di The Japanese by The Chedi Andermatt in cima al monte Gütsch, a 2.300 metri d’altitudine.
Il celebre ristorante 1 stella Michelin dell’hotel, gestito dall’Executive Chef Dietmar Sawyere, raddoppia così le possibilità di fruizione da parte degli ospiti esterni e interni portando la migliore cucina nipponica direttamente sulle piste da sci.

Strategicamente posizionato accanto al nuovo impianto di risalita Gütsch-Express nel comprensorio sciistico di Andermatt-Sedrun – il più esteso della Svizzera centrale con oltre 120 Km di piste – The Japanese by The Chedi Andermatt è pronto a imporsi fra le mete irrinunciabili per pranzi gourmand grazie alla proposta di 6 piatti unici giapponesi presentati un’elegante Shidashi Bentō.

“Sono molto orgoglioso di questa nuova sfida – commenta Dietmar Sawyere Con The Japanese by The Chedi Andermatt abbiamo perfezionato ulteriormente il concept del ristorante originale già premiato da Michelin nel 2017 e realizzato il più alto ristorante giapponese delle Alpi.”

The Japanese by The Chedi Andermatt dispone di 89 coperti – 44 interni e 45 sulla terrazza esterna panoramica – ed è stato progettato dall’architetto londinese Christina Seilern, che ha reinterpreatato in chiave contemporanea la tradizionale architettura alpina privilegiando l’ingresso di luce naturale dalle ampie finestre con vista mozzafiato sulle montagne del Gottardo.
All’interno, suggestivi camini aperti accolgono con il loro calore gli sciatori permettendo di recuperare le forze in un ambiente vivace e confortevole dopo un’intensa mattinata sugli sci.
Seilern si è occupata dell’intero progetto del rifugio sul monte Gütsch,  che ospiterà anche un secondo ristorante gourmet di cucina locale gestito da Markus Neff.

Per celebrare l’apertura del nuovo indirizzo, The Chedi Andermatt propone il pacchetto Pranzo Bentō sul Monte Gütsch che include:

  • soggiorno di 2 notti in camera doppia con prima colazione giornaliera
  • 2 skipass per 1 giornata nel comprensorio Andermatt-Sedrun
  • pranzo Bentō gourmet per 2 al nuovo The Japanese by The Chedi Andermatt (bevande escluse)
  • servizio di Ski Butler in hotel
  • accesso libero alla Spa & Health Club di 2.400 mq
  • minibar analcolico in camera

Pacchetto a partire da CHF 1.398 valido per soggiorni dal 5 gennaio al 6 febbraio e dal 1 marzo al 13 aprile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.