Emirates annuncia un accordo di codeshare con SpiceJet

il

Sarà possibile raggiungere nuove destinazioni in India, con un solo biglietto e senza soluzione di continuità

Dubai, Emirati Arabi Uniti, 25 November 2019– Emirates ha siglato un accordo di codeshare* con SpiceJet per consentire a chi viaggia da e verso l’India di accedere una più ampia rete di rotte e voli senza soluzione di continuità. Si tratta del primo accordo di codeshare siglato da SpiceJet.

Dall’inizio del 2020 i clienti che viaggeranno verso l’India potranno beneficiare di molte più opzioni di volo sulle rotte che le compagnie hanno in comune: Ahmedabad, Mumbai, Cochin e Delhi. I clienti Emirates potranno comodamente prenotare da Dubai voli senza soluzione di continuità, che li metteranno in collegamento con le città servite da SpiceJet: Amritsar, Calicut, Mangalore, Madurai, Jaipur e Pune.

Grazie all’accordo di codeshare i viaggiatori di tutto il mondo possono acquistare un singolo biglietto aereo – a tariffe interessanti – con il quale volare verso una delle destinazioni indiane raggiunte da Emirates e collegarsi quindi a 172 rotte nazionali parte della rete di SpiceJet (tra le quali Goa, Dehradun, Dharamshala, Jaisalmer, Jammu, Srinagar, Leh, Guwahati, Pondicherry, Port Blair, Shirdi, Tirupati, Udaipur e Varanasi).

In questa prima fase a seguito dell’accordo, i clienti possono iniziare a prenotare i voli dal 25 novembre 2019, operati a partire dal 15 dicembre 2019.

Adnan Kazim, Chief Commercial Officer di Emirates, ha dichiarato: “Emirates condivide storicamente con l’India un legame profondo e proficuo. Negli ultimi 10 anni, abbiamo fatto volare sulle nostre rotte più di 50 milioni di passeggeri. Attualmente operiamo 170 voli settimanali da Dubai verso questo paese. Questa partnership ci consentirà di trarre vantaggio dal capillare network di SpiceJet, in modo che i nostri clienti che desiderano andare a trovare familiari e amici potranno raggiungere più facilmente le loro città natali, mentre i turisti avranno maggiore accesso a molte delle incredibili attrazioni indiane. L’accordo di codeshare avrà anche un impatto positivo e importante sul business di entrambi i paesi e su quello globale. La volontà è quella di rafforzare ulteriormente questa partnership nel corso dei prossimi mesi”.

Ajay Singh, Presidente e Managing Director di SpiceJetha commentato: “Siamo lieti di essere partner di Emirates in questo nuovo accordo di codeshare che offrirà un’esperienza di viaggio senza soluzione di continuità e la più vasta scelta di opzioni possibile ai passeggeri che viaggeranno verso e da l’Europa, America, Africa e Medio Oriente. Questo accordo rafforzerà ulteriormente la nostra posizione nel paese e supporterà la nostra strategia di espansione internazionale”.

L’accordo di codeshare fa seguito alla dichiarazione di intenti siglata da Emirates e SpiceJet nell’aprile del 2019.

*L’accordo di codeshare è soggetto ad approvazione governativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.