UN PIANO DI MARKETING TERRITORIALE FIRMATO AIGO PER IL RILANCIO DELLE «VALLI RESILIENTI»

il

Milano, 21 maggio 2019– Il Progetto Valli Resilienti, promosso dalla Comunità Montana di Valle Trompia e di Valle Sabbiae cofinanziato dal Programma Intersettoriale AttivAreedi Fondazione Cariplo dedicato alla rinascita della aree interne, punta anche sul marketing territoriale per riattivare e aumentare l’attrattività delle aree marginali delle Prealpi Bresciane – verso residenti, turisti e potenziali investitori delle due comunità montane di Valle Trompia e Valle Sabbia – sceglie AIGOcome partner, l’agenzia di consulenza in marketing e comunicazione specializzata in turismo, trasporti e ospitalità.

Valli Resilientiè un progetto che vede tra i protagonisti diversi soggetti del tessuto istituzionale e sociale. In primis, in cabina di regia le Comunità Montane di Valle Trompia e Valle Sabbia affiancate da 13 partner locali tra cui 25 Comuni, il Consorzio Valli e il Consorzio Laghi. Il progetto include quattro driver portanti: Valli Smartche punta sull’accessibilità e fruibilità dei servizi locali; Valli Solidalibasato su un nuovo modello di relazioni sociali; Valli Collaborativeper la definizione degli elementi di identità dell’area e Valli Viventiper il presidio delle risorse ambientali. L’idea di rilancio dell’area è basata su una strategia articolata che parte dall’ascoltodel territorioe si muove su diversi ambiti puntando a creare un sistema integrato tra le esperienze e le competenze locali con l’uso delle nuove tecnologie. L’obiettivo è di creare un ponte verso la vicina città di Bresciae di raggiungere infine uno sviluppo locale sostenibile e responsabile, fondato sulla valorizzazione delle risorse ambientali, economiche, sociali e culturali dell’area, oltre che di rafforzare i legami di collaborazione e appartenenza all’interno della comunità.

AIGO metterà la sua esperienza pluridecennale a servizio di questo progetto territoriale, creando una strategia di marketing ad hoc, gestendo i rapporti con i media nazionali e locali e dando particolare rilievo, dal punto di vista della comunicazione, ai due progetti di punta: il Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali(una rete turistica di servizi di accoglienza che si integra a due sistemi museali) e la Greenway, una via nella Natura che prevede percorsi di slow bike, road e MTB tra le due valli. L’approccio al marketing di destinazione è fondamentale per creare valore e visibilità ad un territorio. In questa direzione si muoverà AIGO, forte della competenza maturata in sviluppo e lancio di prodotti turistici, per potenziare le aree interne delle Prealpi bresciane.

“Il Programma AttivAree ha puntato molto sulla comunicazione, intesa, sia come disseminazione dei risultati del processo di cambiamento innescato, sia come valorizzazione dei luoghi interessati dai progetti di rinascita”sostiene Lucia Masutti responsabile comunicazione del Programma AttivAree di Fondazione Cariplo“Comunicare, in modo efficace, un territorio, significa renderlo visibile e contribuire a consolidarne l’identità, dentro e fuori dai confini. La scelta del Progetto Valli Resilienti di puntare al rilancio del territorio  attraverso l’elaborazione di un piano marketing territoriale focalizzato sul turismo di prossimità e volto, tra l’altro,  a promuovere due prodotti che sono di fatto frutto del percorso di rinascita avviato dalle valli  – il Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali e la ciclabile Greenway – è senz’altro il modo migliore per non disperdere gli sforzi fatti e organizzare in modo sistematico gli elementi di attrattività”.

“Il percorso di valorizzazione del nostro territorio che abbiamo intrapreso con il formidabile contributo di Fondazione Cariplo ci ha portato nel tempo ad incontrare numerose partnership di rilievo.– ha aggiunto Fabrizio Veronesi, Dirigente dell’Area Tecnica della Comunità Montana di Valle Trompia, partner capofila del progetto Valli Resilienti – Così come abbiamo capito che buona parte di questo percorso è consistito nel riuscire a guardare con occhi nuovi alle potenzialità del nostro territorio, altrettanto abbiamo capito che anche le parole per descriverlo e comunicarlo devono essere nuove. Per questo motivo ci siamo rivolti ad un’Agenzia specializzata che ci supporterà nella fase più delicata del progetto: la sua divulgazione. Con la convinzione che la bontà dei nostri contenuti possa risultare ulteriormente valorizzata dalla professionalità di competenze specifiche.”

“Siamo lieti di cimentarci in questo progetto innovativo in sinergia con la Fondazione Cariplo e le Comunità Montane di Valle Trompia e Valle Sabbia. Insieme, faremo un esercizio di marketing di destinazione che permetterà di guardare in modo nuovo alle Prealpi bresciane.– conclude Massimo Tocchetti, Presidente di AIGO. – Sul crescente interesse per la sostenibilità, per le esperienze di benessere immersi nella Natura, per il cicloturismo e per il contatto con le comunità locali, lavoreremo al fine di creare un’offerta turistica integrata e contribuiremo al rilancio del territorio. Ci concentreremo sullo sviluppo dei due principali progetti di AttivAree Valli Resilienti: il Circuito Valli Accoglienti e Solidali e la Greenway, attraverso attività rivolte al grande pubblico – anche di residenti – agli appassionati di green e della bicicletta in genere. Siamo fiduciosi che un intervento di marketing mirato e costante ben orchestrato contribuirà a generare risultati positivi per tutta l’area, sul medio e lungo termine”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.