6 ANNI PASSATI AD ALTA VELOCITA’ BUON COMPLEANNO ITALO!

Roma, 27 aprile 2018. Il 28 aprile del 2012 Italo partiva per il suo primo viaggio lungo la tratta
Napoli – Milano. Iniziava così una splendida avventura fatta di numerosi traguardi raggiunti che si
sono subito trasformati in nuovi obiettivi da superare. Grazie alla lungimiranza degli investitori,
alla qualità dei servizi offerti, al comfort del treno, alla cortesia e professionalità dei propri
dipendenti, Italo è passato dai 6 milioni di passeggeri del 2014 ai 13 milioni del 2017 con la
volontà di crescere ancora partendo proprio dal network.
Oggi infatti Italo collega 19 stazioni di 14 città e dal 1° Maggio 2018 implementerà
ulteriormente il proprio network garantendo nuovi collegamenti lungo la trasversale Torino-
Milano-Venezia. Per rendere possibile tutto questo Italo ha acquistato da Alstom 17 nuovi treni
EVO, di cui 10 già in servizio dal 1° Maggio, e ha selezionato oltre 150 nuove persone per
garantire l’eccellenza che da sempre contraddistingue il servizio offerto. Inoltre con
l’integrazione del proprio network grazie all’intermodalità rotaia-gomma di Italobus, ha unito
maggiormente il Paese, collegando per mezzo di pullman di ultima generazione numerose località
non ancora raggiunte dall’AV.
Italo durante questi sei anni non ha mai tralasciato l’interesse per la salvaguardia dell’ambiente,
dei beni culturali nostrani e la tutela dei diritti di genere, sostenendo con orgoglio importanti
iniziative sociali e culturali, e promuovendo campagne di sensibilizzazione contro gli sprechi
energetici, volte a tutelare il nostro pianeta.
Tutti i traguardi raggiunti da Italo non sono passati inosservati all’estero, diverse società
straniere hanno infatti guardato con interesse alla sua nascita ed al suo sviluppo, in quanto
primo operatore completamente privato ad entrare nel mercato ferroviario dell’Alta Velocità in
grado di offrire a prezzi competitivi un servizio di alta qualità.
Una storia di successo che ha fatto parlare di sé in giro per il mondo, attirando l’interesse del
fondo GIP (Global Infrastructure Partners), fondo americano interamente dedicato alle
infrastrutture con tre direttrici principali: trasporti, energia e rifiuti, che, a febbraio di quest’anno,
ha avanzato un’offerta per l’acquisizione del 100% di Italo, accettata dai soci e perfezionata nella
giornata di ieri.
Il risultato raggiunto è stato reso possibile grazie all’impegno di tutto il team di Italo, ma non
solo: la sua forza restano infatti i viaggiatori che ogni giorno lo scelgono e per questo è stato
loro chiesto di fare gli auguri al treno più moderno d’Europa. In tanti hanno partecipato con
entusiasmo all’iniziativa condividendo la propria esperienza attraverso i canali social ufficiali di
Italo che non avrebbe potuto festeggiare in modo migliore il suo sesto compleanno
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.